PRISMA – Anno IX – Numero 302 – 15 settembre 2018

SABATO 22 SETTEMBRE SI CELEBRANO AD OSTIA I 90 ANNI DI TOPOLINO CON LA PRESENTAZIONE DEL SAGGIO DI GIANNI MARITATI DEDICATO AL PERSONAGGIO E CON UN BOOKCROSSING DELLA CELEBRE RIVISTA DISNEY

Nell’ambito dei festeggiamenti in onore dei 90 anni di Topolino, il personaggio più famoso del mondo della fantasia, viene presentato il saggio “Emozioni su Topolino. Il mondo Disney e i suoi valori da Biancaneve a Oceania”, del giornalista Rai Gianni Maritati (Apl edizioni).
Il libro si propone come un viaggio appassionante fra i valori che ispirano i grandi lungometraggi Disney: l’amore, l’amicizia, la famiglia, la solidarietà, il rispetto per la natura e per i più deboli. Impreziosiscono questo viaggio ideale i ritratti di Topolino e di Walt Disney, la prefazione di Nunziante Valoroso e la postfazione di Diletta Labella (due grandi esperti del Mondo Disney), il capitolo “Manzoni, precursore di Walt Disney”, l’elenco dei Classici Disney con la rispettiva fonte di ispirazione letteraria, culturale o fumettistica, e una Bibliografia essenziale aggiornata, più 34 illustrazioni a colori.
Appuntamento presso la Libreria Bibliolibrò in Corso Duca di Genova, 4b, ad Ostia Lido (Roma), a partire dalle 17.30. Due iniziative caratterizzano questo evento. Prima di tutto, è previsto un Bookcrossing di “Topolini” per tutti gli appassionati di fumetti. Inoltre ai partecipanti verrà donata la nuova penna della “Festa del libro e della lettura di Ostia”, la cui prossima edizione si terrà il 6 e 7 ottobre 2018 presso il Teatro di S.Monica (piazza s.Monica, 1, Ostia Lido). I proventi del libro sono destinati all’Associazione culturale Clemente Riva, organizzatrice della Festa.

Per info e contatti: tel. 0689567106; info@bibliolibro.it.

“IL FUMO DEL QUARTIERE A LUCI ROSSE” DI RAFFAELE D’ORAZI
Il libro di Raffaele D’Orazi ha un titolo che incuriosisce!
Sin dalla lettura delle prime pagine è evidente un modo di scrivere che appassiona e rende estasiati per la fluidità, la leggerezza e la molteplicità dei contenuti e delle forme. Lirica e prosa si alternano con maestrìa in un testo di indubbia qualità sia per le capacità letterarie dell’autore che per i contenuti affrontati con profonda sensibilità, consapevolezza e conoscenza dei valori più alti che dovrebbero esserci nell’uomo e nella società politica ed economica.
Facendo un’attenta analisi dei comportamenti immorali e perversi, oramai comuni a molti nei vari campi dello scibile umano, Raffaele D’Orazi palesa una condivisibile acredine per i soprusi della politica e dell’arrivismo creando affanno, ma subito dopo sa placare il lettore facendolo godere delle descrizioni poetiche e del suo senso di elevata tensione spirituale. Ritiene che ogni buon cittadino cattolico e cristiano dovrebbe lottare quotidianamente per il “raggiungimento dei veri e grandi ideali” nel rispetto di tutto e di tutti. L’uomo, comunque, non deve privarsi di quei piaceri che, per pudore o ritegno, lo allontanano dalla spensieratezza e dalla felicità.
In questo bel romanzo – se così vogliamo definire questo libro, che in verità potrebbe essere anche un saggio e una silloge – Raffaele d’Orazi con tutta franchezza si spoglia di ogni preconcetto ed elargisce le sue esperienze e il suo sapere!
… Ed io, personalmente, ho la profonda convinzione che coloro che leggeranno “Il fumo del quartiere a luci rosse” troveranno molto da imparare!
E questo non è poco!
ANNA RIZZELLO

GRAZIE A “REPUBBLICA” (11 SETTEMBRE 2018, CRONACA DI ROMA) E A SALVATORE GIUFFRIDA

 

PER DONAZIONI E CONTRIBUTI ALL’ASSOCIAZIONE C. RIVA:
Codice Iban: IT 10 N 08327 03231 000000006461

http://www.youtube.com/user/assclementeriva (a cura di Alessandro Flego)

PRISMA. Di Gianni Maritati. Con Ruggero Pianigiani
PER RICEVERE LA NEWSLETTER, MANDARE UNA MAIL A: G.MARITATI@TISCALI.IT

Annunci