LIBRI IN VIAGGIO”

libri in valigia

QUESTO IL TEMA DELLA 17.ESIMA FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA DI OSTIA CHE SI SVOLGERA’ SABATO 4 E DOMENICA 5 GIUGNO NEL TEATRO E NELL’ATTIGUA AREA ALL’APERTO DELLA CHIESA DI S.MONICA AD OSTIA LIDO (ROMA)

Libri in viaggio” è il tema della 17.esima Festa del libro e della lettura di Ostia, che si terra’ sabato 4 e domenica 5 giugno 2016. L’appuntamento è presso il teatro e l’area attigua all’aperto della Chiesa di S.Monica (piazza S.Monica, 1 Lido di Ostia-Roma). L’ingresso è libero e gratuito.

Com’è tradizione, la cultura si fa solidarietà: migliaia di libri, usati ma in ottime condizioni, saranno disponibili ad offerta libera nei due giorni della Festa per una raccolta fondi destinata questa volta alla Caritas di Ostia e quindi a tante persone e famiglie bisognose.

Sabato alle 17, si terrà l’incontro “Parole sul mare”: è il lancio di una nuova iniziativa culturale promossa da Salvatore Spoto, giornalista e scrittore, per l’estate 2016 nel Litorale Romano. Alle 18, “Libri per l’estate”: proposte di lettura con gli autori Sandro Capodiferro, Simona De Santis, Antonietta Gnerre e Rita Pacilio, Antonio Marguccio, Ennio Montano, Giovanna Nobile, Alessandra Perlusz, Pino Rampolla, Domenico Rotella, Paolo Saggese, Nadia Tomasetta, Simona Tuliozzi e Leonardo Villeggiante.

Domenica, alle 10.30, “Libri in valigia”: nuove proposte di lettura con tante altre belle firme come Giovanna Avignoni, Rossella Cirigliano, Francesca Faiella, Pino Scaccia, Daniela Taliana e Samantha Terrasi. Alle 18, un evento eccezionale, che abbiamo chiamato “Il viaggio della poesia”: la Cerimonia di consegna dei premi ai vincitori e degli attestati ai partecipanti della seconda edizione del Concorso nazionale “Poetamare”, promosso dall’Associazione culturale “Clemente Riva”, organizzatrice della Festa. Alle 20, Conclusioni e Brindisi finale.

La manifestazione sarà accompagnata dalla Mostra fotografica di Pino Rampolla intitolata “Prigioni”: immagini realizzate dal famoso fotoreporter in dieci penitenziari italiani. Un viaggio nel dolore e nell’espiazione che lascia però aperto uno spiraglio al riscatto e alla speranza.

LETTORI ALLA FDL

La XVII Festa del libro e della lettura di Ostia

sabato 4 e domenica 5 giugno 2016

LIBRI IN VIAGGIO”

INGRESSO LIBERO E GRATUITO PRESSO IL TEATRO DELLA PARROCCHIA

DI S.MONICA E L’AREA ATTIGUA ALL’APERTO

PIAZZA S.MONICA, 1, OSTIA LIDO (ROMA)

SABATO 4 GIUGNO

10: LA CULTURA SI FA SOLIDARIETA’. Migliaia di libri, usati ma in ottime condizioni, disponibili ad offerta libera oggi e domani per raccolta fondi destinata alla Caritas di Ostia

13-15: Pausa

17: PAROLE SUL MARE. Lancio di una nuova iniziativa culturale promossa da Salvatore Spoto per l’estate 2016 nel Litorale Romano

18-19: LIBRI PER L’ESTATE. Proposte di lettura con Sandro Capodiferro, Simona De Santis, Antonietta Gnerre e Rita Pacilio, Antonio Marguccio, Ennio Montano, Giovanna Nobile, Alessandra Perlusz, Pino Rampolla, Domenico Rotella, Paolo Saggese, Nadia Tomasetta, Simona Tuliozzi, Leonardo Villeggiante

20: Chiusura della prima giornata

DOMENICA 5 GIUGNO

9: Apertura della seconda giornata

10.30-11.30: LIBRI IN VALIGIA. Proposte di lettura con Giovanna Avignoni, Rossella Cirigliano, Francesca Faiella, Pino Scaccia, Daniela Taliana, Samantha Terrasi

13-15: Pausa

18: IL VIAGGIO DELLA POESIA. Cerimonia di consegna dei premi ai vincitori e degli attestati ai partecipanti della seconda edizione del Concorso nazionale “Poetamare”, promosso dall’Associazione culturale “Clemente Riva”

20: Conclusioni e Brindisi finale

Per info e contatti: assclementeriva@gmail.com; g.maritati@tiscali.it; 380.1805830

Grazie a: Bookfelix, Canale 10, Falegnameria Bertolini, Mamey Senzaglutine

17.ESIMA FESTA DEL LIBRO DI OSTIA (LOCANDINA CON LIBRI)

MALBIANCO” di Paolo Perrone

Ho letto il romanzo Malbianco di Sandro Capodiferro durante il mese di febbraio scorso. E’ un romanzo giallo, con sfumature thriller e momenti di tensione anche profonda. Il racconto si anima sin dalle prime pagine con il ritrovamento del corpo senza vita di un uomo anziano e prosegue intensamente lungo un labirinto di piccole ma importanti rivelazioni, sino al colpo di scena finale che svela al lettore la verità. I personaggi non sono molti e sono tutti protagonisti. Abbiamo il commissario Righetti, responsabile dell’indagine, ed il suo fido assistente che ne rappresenta la spalla perfetta, mano a mano che l’indagine si sviluppa, durante una caldissima estate romana. Poi entra in scena una misteriosa quanto affascinante creatura femminile che rappresenta la chiave di volta del mistero. E’ a lei che il commissario dovrà riferirsi per dipanare la matassa e comprendere i motivi della misteriosa morte dell’anziano. Come dicevo è un thriller ma c’è tanto sentimento, c’è il sesso copertina_malbiancoesplicito e mai pesante, c’è la tensione ed un tuffo nella storia dell’ultima guerra mondiale che attraversa la vita dell’anziana vittima e che costituisce l’ossatura del racconto. Sandro Capodiferro mantiene la sua leggerezza e non si impantana mai, la trama si sviluppa con brio e con battute, ambientazioni, personaggi secondari ed ammiccamenti che ricordano il Montalbano di Camilleri, in una trasposizione profondamente ed autenticamente romana. Malbianco è una bella storia che trasuda realismo, non è mai retorica e si aggrappa al lettore sino all’ultima pagina. I suoi protagonisti rimangono impressi e trasmettono i loro sentimenti ed il loro carattere in modo chiaro, senza sbavature. Mi è capitato di leggere questo romanzo in modo casuale, ma come alcune volte accade con i fatti inaspettati della vita, è stata una esperienza intensa e piacevole.

PRISMA

Di Gianni Maritati. Con la collaborazione di Ruggero Pianigiani

http://associazioneclementeriva.wordpress.com;

prismanews.wordpress.com; festadellibrodiostia.wordpress.com; @Ass_CRiva; tel. 380.1805830

assclementeriva@gmal.com; www.youtube.com/user/assclementeriva

PER RICEVERE LA NEWSLETTER, MANDARE UNA MAIL A: G.MARITATI@TISCALI.IT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...