Verso la XIV Festa del libro e della lettura di Ostia

QUANDO I LIBRI ATTRAVERSANO L’OCEANO”

Idealmente, sabato 23 e domenica 24 maggio, salperà da Ostia una nave carica di libri diretta a Rio de Janeiro. In quei giorni infatti si svolgerà la XIV edizione della “Festa del libro e della lettura di Ostia”, dal 2010 organizzata – al ritmo di due-tre l’anno – dall’Associazione culturale Clemente Riva. Com’è tradizione, questo appuntamento ormai caro a tutti gli appassionati di Roma e del suo Litorale vuole “agganciare” i valori della cultura e della lettura a quelli della solidarietà in una prospettiva che guarda ai 1bisogni e alle istanze sociali del territorio. Stavolta, gli obiettivi si allargano e diventano internazionali: la consueta raccolta fondi realizzata attraverso la disponibilità ad offerta libera di migliaia di libri usati ma in ottime condizioni (con un’ampia scelta in particolare di gadget e testi per bambini e ragazzi) è destinata, oltre che alla Caritas di Ostia, alla Onlus MAIS e in modo specifico alla Biblioteca che questo organismo da vari anni sostiene e valorizza in uno dei sobborghi più difficili e disagiati di Rio de Janeiro. Il titolo scelto per la Festa è infatti: “Quando i libri attraversano l’Oceano”.

Ci sarà spazio naturalmente per le presentazioni di alcune novità editoriali. In primo piano, i deliziosi racconti pubblicati nel volume “Gino il bagnino” di Ruggero Pianigiani (autore di poesie che ora debutta nella narrativa), pronti a diventare un classico della letteratura per ragazzi e illustrati dall’artista Mario Rosati (Viola Editrice): il protagonista è un bagnino “filosofo”, dotato di grande saggezza popolare, che ogni estate aiuta un gruppo di ragazzi che frequentano il suo stabilimento balneare, ad “entrare” con coraggio e intelligenza nel grande mistero della vita.

Non solo. La Festa ospita la seconda edizione di “FumettOOstia”, concorso nazionale ideato e lanciato dalla stessa Associazione culturale Clemente Riva. Si tratta di una gara estemporanea di fumetto, gratis e aperta a tutti, a tecnica libera e con materiale proprio, su un tema che viene rivelato a sorpresa ai concorrenti poco prima della gara stessa. La giuria è formata dai volontari dell’Associazione e presieduta dal talentuoso disegnatore Gianluca Serratore, vincitore della prima edizione del concorso. I premi (fumetti e gadget “a tema”) sono messi a disposizione da Star Shop Ostia. Altro aspetto importante della Festa è l’iniziativa “Dona un libro ai donatori”: grazie alla concomitante “Giornata del sangue”, che si svolge presso la Parrocchia lidense di S.Monica la mattina di domenica 24 maggio, si dà la possibilità ad ogni donatore di prendere un libro gratis (se ne vuole di più, scatta come sempre l’opzione dell’offerta libera). Gran finale con il Brindisi che celebra l’alleanza fra i Libri e il Teatro, dopo la lettura a più voci, a cura dell’Oratorio della Famiglia, che proporrà “Palcoscenico Bibbia”, trilogia di Atti unici basati sull’Antico Testamento, realizzata dal giornalista Gianni Maritati in collaborazione con l’autore e regista teatrale Sergio Ronci (Apl Edizioni): un testo che, ispirandosi ai libri di Giona, Rut e Tobia, vuole far scoprire soprattutto ai giovani la perenne attualità della Bibbia.

L’appuntamento è nel Teatro della Chiesa di S.Monica, che si affaccia sull’omonima piazza in Ostia Lido (Roma). L’ingresso è libero e gratuito. Per info, approfondimenti e contatti:

assclementeriva@gmail.com; http://associazioneclementeriva.wordpress.com; http://festadellibrodiostia.wordpress.com; https://prismanews.wordpress.com.

2

SECONDA EDIZIONE DI “FUMETTOOSTIA. FUMETTI PER PASSIONE!”, GARA ESTEMPORANEA DI FUMETTO A TECNICA LIBERA E SU UN TEMA A SORPRESA (COMUNICATO STAMPA)

 

L’associazione culturale Clemente Riva, in collaborazione con la fumetteria Star Shop Ostia, indice la seconda edizione di “FumettOOstia. Fumetti per passione!”, una gara estemporanea di fumetto a tecnica libera.

La competizione si svolgerà nell’ambito della XIV edizione della Festa del libro e della lettura di Ostia e sarà gratuita e aperta a tutti. Alle ore 16 di sabato 23 maggio 2015, presso il Teatro della Chiesa di S.Monica (piazza S.Monica, 1, Ostia Lido), ci sarà il raduno e l’iscrizione dei partecipanti; alle ore 16,30 avrà inizio la gara artistica vera e propria. Gli iscritti avranno un’ora di tempo per realizzare – utilizzando materiale proprio – un fumetto su un tema a sorpresa scelto dalla giuria di “FumettOOstia” che sarà composta dai volontari dell’Associazione culturale Clemente Riva e presieduta dall’artista Gianluca Serratore, vincitore della prima edizione (vedi illustrazione a lato).

3Dopo il successo della prima edizione – sottolinea Gianni Maritati, il presidente della Clemente Riva – abbiamo avuto conferma che ad Ostia e in tutto il Litorale romano vivono tantissimi appassionati e disegnatori di fumetti. Il fumetto è una forma d’arte e merita di essere valorizzata in tutti i modi: abbiamo iniziato un bel cammino e intendiamo proseguirlo con entusiasmo e convinzione”.

Sono contento di sostenere anche questa seconda edizione – aggiunge Francesco Bonanni, proprietario di Star Shop Ostia – perché mi piace molto scoprire che ci sono tanti ragazzi appassionati di fumetto. Disegnare è una delle primissime forme di creatività. Vorrei vedere sempre più ragazzi esprimersi in questo modo”.

La proclamazione e la premiazione dei vincitori di “FumettOOstia. Fumetti per passione!” avrà luogo Domenica 24 maggio 2015, alle ore 17.30, sempre nel Teatro della Chiesa di S.Monica. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio gadget e fumetti, mentre per i primi tre classificati sono previsti premi speciali messi a disposizione da Star Shop Ostia.

GINO IL BAGNINO” E “PALCOSCENICO BIBBIA”: PER INFORMAZIONI E ORDINATIVI SPEDIRE UNA MAIL ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA ASS.CLEMENTERIVA@GMAIL.COM

Gino il bagnino    Palcoscenico Bibbia

UN “COMICON” NEL SEGNO DI WALT DISNEY: TOPOLINO OSPITE D’ONORE A NAPOLI (di Nunziante Valoroso)

Si è appena conclusa l’edizione 2015 del Comicon, la fiera internazionale del fumetto che, da anni, attira a Napoli folle di appassionati e professionisti del settore da tutta Italia e dal mondo. Chiaramente, uno dei protagonisti è stato il fumetto disneyano. Come già lo scorso anno, con i festeggiamenti per il compleanno di Paperino, anche stavolta Walt Disney e i suoi personaggi sono stati degnamente festeggiati, iniziando da un incontro svoltosi nel pomeriggio di giovedì 30 aprile nella meravigliosa cornice del Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare. La direttrice di Topolino, Valentina de Poli, ed un gruppo di prestigiosi ospiti hanno presentato le novità editoriali in uscita in edicola e fumetteria a partire da questo mese di maggio. Luca Boschi, Tito Faraci, Andrea Ippoliti, Blasco Pisapia, Claudio Sciarrone e chi scrive, hanno introdotto Paperino, Pico De Paperis, Mary Poppins, Mago Merlino, Topolino e i suoi amici, in una festosa sarabanda sui Migliori Anni Disney. L’entusiasmante proiezione di alcuni rari filmati d’epoca, tra cui la prima rara apparizione televisiva del professor de Paperis e del meraviglioso cortometraggio classico Simphony Hour, hanno fornito l’occasione per la presentazione della prestigiosa rivista I migliori anni, il cui quarto numero, in edicola da maggio, raccoglie alcune tra le migliori storie pubblicate nel corso degli anni sulle testate Disney.

L’anno preso in esame nel numero odierno del bimestrale è il 1963 e le storie sono veramente imperdibili. Abbiamo, tra le altre, “Zio Paperone e il telescrocco”, scritta e disegnata da Luciano Bottaro; “Topolino e l’uomo di Alcatraz”, scritta e disegnata da Romano Scarpa, con le chine di Cavazzano, e “Zio Paperone e la mossa-mossa”, disegnata dal grande Giovan Battista Carpi su testi di Pier Carpi. Una piccola chicca è, inoltre, tra le storie straniere presentate nel numero, “Bongo fata della foresta”, disegnata da quel Al Hubbard di cui i lettori de I migliori anni hanno potuto già godersi la meravigliosa versione a fumetti della “Carica dei 101” pubblicata nel numero 2 e di cui5 speriamo sempre di poter vedere ripubblicata la straordinaria versione a fumetti della “Bella addormentata nel bosco” mai più ristampata fin dalla prima edizione del 1959. La proiezione, durante l’incontro, dei trailers di La spada nella roccia e Mary Poppins, ci fanno ben sperare che, nei numeri della rivista dedicati al 1964 e al 1965, Luca Boschi e Alberto Becattini, prestigiosi curatori dell’edizione, ci regalino finalmente la ristampa delle versioni a fumetti dei due classici, che furono ospitate su Topolino all’epoca della prima uscita dei film in Italia.

Non meno prestigiosa uscita Panini/Disney del mese di maggio è il Topolino Diamond Edition, dedicato allo sceneggiatore Massimo Marconi, vera colonna del settimanale, storico collaboratore e sceneggiatore fin dal 1971. Sarà un piacere rileggere storie come Topolino e il ritorno al passato, disegnata da Massimo de Vita, Topolino e il collegamento multidimensionale, disegnata da Giorgio Cavazzano o Qui, quo, qua e il tempo delle mele, ancora di de Vita; ma la palma di capolavoro del volume spetta senz’altro a Topolino presenta “La strada”, capolavoro di Cavazzano ispirato al classico di Fellini, con Minni nel ruolo di Gelsomina, Topolino in quello del “Matto” e Gambadilegno in quello di Zampanò. L’avventura in edicola di Topolino ed i suoi amici continua e le sorprese certamente non mancheranno.

TELEFONO DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE CLEMENTE RIVA DI OSTIA: 380.1805830 (attivo da lunedì a venerdì, nel week end solo se sono in corso eventi dell’Associazione)

4

PRISMA

A cura di Gianni Maritati. Con la collaborazione di Ruggero Pianigiani

http://associazioneclementeriva.wordpress.com;

prismanews.wordpress.com; festadellibrodiostia.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...