FESTA DEL LIBRO DI OSTIA, NUMERO 11: ARRIVANO I FUMETTI!

Star Shop OstiaL’appuntamento è per tutti gli appassionati di fumetti: per chi li ama leggere, disegnare, collezionare. Disegnare, soprattutto. Alle ore 16 di sabato 29 marzo 2014 daremo il via alla manifestazione FumettOOstia. Fumetti per passione! nell’ambito dell’11.esima edizione della Festa del libro e della lettura di Ostia (vedi il Programma completo più avanti).

Dopo il raduno e l’iscrizione dei partecipanti, alle ore 16, si svolgerà dalle 16.30 alle 17.30 una gara estemporanea di disegno fumettistico, gratis e aperta a tutti, a tecnica libera e con materiale proprio, su un tema a sorpresa. Le opere, donate all’Associazione culturale Clemente Riva (che organizza la Festa), verranno poi vagliate da una giuria formata dai volontari dell’Associazione stessa e presieduta da Diletta Labella, esperta del Mondo Disney e disegnatrice di Booky, il pesciolino-lettore testimonial della Festa. La premiazione avverrà il giorno dopo, domenica 30 marzo, alle 17: fumetti e gadget verranno dati in omaggio a tutti i partecipanti, mentre i primi tre classificati riceveranno premi speciali messi a disposizione da Star Shop Ostia, di cui ringrazio il gestore, Francesco Bonanni, per la gentile collaborazione. Oltre a lui, ringrazio per aver messo a disposizione della Festa libri per bambini e ragazzi, fumetti e gadget: The Walt Disney Company Italia, le Edizioni Piemme e le Edizioni San Paolo.

La Festa esiste dal 2010 e ha sempre dato spazio al mondo deiDiletta fumetti. Ebbene, ci siamo resi conto che ad Ostia e in tutto il Litorale Romano vivono tantissimi appassionati e disegnatori di fumetti. Per questo ci siamo chiesti: perché non facciamo qualcosa di specifico anche per loro? Il fumetto è una forma d’arte e come tale va tutelata in ogni modo, a partire da iniziative piccole ma importanti come la nostra. E se avrà successo, sarà l’inizio di un bel cammino insieme al nostro sempre sorridente Booky e alla sua “mamma”, Diletta Labella (foto qui sotto).

ECCO IL PROGRAMMA DELLA FESTA:

                                      L’EREDITA’ DI CLEMENTE RIVA

NELLA CHIESA DI PAPA FRANCESCO

Sabato 29 e domenica 30 marzo 2014

11.esima Festa del libro e della lettura di Ostia

dedicata al vescovo rosminiano

nel 15.esimo anniversario della morte

INGRESSO LIBERO E GRATUITO PRESSO IL TEATRO-SALONE DELLA PARROCCHIA DI S.MONICA, PIAZZA S.MONICA, 1,

OSTIA LIDO (ROMA)

LOGO 1

SABATO 29 MARZO

15: Apertura del “Mercatino della solidarietà”: migliaia di libri ad offerta libera per raccolta fondi destinata alla Caritas di S.Monica e alle Onlus L’Alternativa e Seconda Linea Missionaria. Con ampia scelta di testi e gadget per bambini e ragazzi

16: FumettOOstia. Fumetti per passione! Raduno e iscrizione dei partecipanti

16.30-17.30: gara estemporanea di fumetto, gratis e aperta a tutti, a tecnica libera e con materiale proprio, su un tema a sorpresa; la giuria è formata dai volontari dell’Associazione culturale Clemente Riva e presieduta da Diletta Labella, esperta del Mondo Disney e disegnatrice di Booky, il pesciolino-lettore testimonial della Festa

18: Quattro anni di Festa (2010-2014): lancio della II edizione del concorso Fotolibrando e della I edizione dei concorsi d’arte, teatro e poesia promossi dalla Clemente Riva. Incontro con Pino Rampolla, Letizia De Rosa, Sergio Ronci e Paola Mancurti

20: Chiusura della prima giornata

DOMENICA 30 MARZO

9: Apertura della seconda giornata con il “Mercatino della solidarietà”

10.30: L’eredità del vescovo rosminiano Clemente Riva nella Chiesa di Papa Francesco a quindici anni dalla morte: incontro con mons. Giovanni Falbo, parroco-prefetto di S.Monica, ed Ennio Rosalen, docente di Teologia. Con proiezione di filmati d’epoca e testimonianze

11.30: In chiesa, Messa di suffragio in memoria del vescovo Clemente Riva presieduta da mons. Giovanni Falbo e animata dalla Corale polifonica di S.Monica

13.30-15: Pausa

17: Proclamazione dei vincitori di FumettOOstia. Fumetti per passione! Fumetti e gadget in omaggio per tutti i partecipanti, che donano le loro opere alla Clemente Riva; premi speciali per i primi tre classificati offerti da Star Shop Ostia

18: Concerto della Corale polifonica di S.Monica e del Coro giovanile Baba Yetu, diretti dal Maestro Marcello Cangialosi, in onore della figura del vescovo Clemente Riva. Con raccolta fondi a sostegno di progetti d’istruzione per ragazzi disagiati; partecipa anche l’Oratorio dei Genitori e della Famiglia che festeggia dieci anni di attività

19: Brindisi finale per celebrare l’alleanza fra i Libri e la Musica

Per informazioni e contatti: assclementeriva@gmail.com(Ufficio stampa Chiara Ferraro)

Booky volontari

BATMAN COMPIE 75 ANNI

E’ forse il supereroe più torbido e complesso, solitario e misterioso, del mondo dei fumetti. Parliamo di Batman, che a maggio compie 75 splendidi anni. Era il 1939 e la rivista che lo lanciava nell’immaginario collettivo mondiale era la “Detective Comics”, numero 27.

Detective-Comics-27-May-1939_-The-first-appearance-of-Batman_-Art-by-Bob-Kane_L’Uomo Pipistrello, conosciuto anche come il Cavaliere Oscuro, è un uomo di giustizia, il terrore dei criminali che disturbano l’ordinato vivere civile dell’immaginaria Gotham City, ma questa sua nobile missione scaturisce da un forte trauma adolescenziale: uscendo da un cinema con i suoi genitori, li vede entrambi morire per mano di un rapinatore, un balordo comparso all’improvviso. Per lui, naturalmente, è uno shock tremendo, che si incide profondamente nella sua anima e condiziona tutto il suo futuro. Batman decide di combattere il male con tutte le sue forze, anche se non ha origini extraterrestri e superpoteri come Superman: le sue straordinarie facoltà sono il risultato di durissimi allenamenti del corpo e della mente. Diventa uno scienziato geniale, capace di inventare qualunque strumento utile alla sua lotta totale e costante contro il crimine. Non a caso, le ali che lo fanno volare si ispirano alle macchine volanti di Leonardo da Vinci. La sua figura rievoca anche Zorro (la mascherina sugli occhi) e Dracula (il mantello nero), eppure Batman è un personaggio originale, gotico e ultratecnologico, e soprattutto notturno e introverso quanto Superman, invece, è solare e socievole.

Il parallelo fra i due personaggi è d’obbligo, perché la Dc Comics lanciò Batman appena undici mesi dopo Superman, diventato subito famosissimo, per conquistare il pubblico con un altro imbattibile supereroe in costume. E così fu. Gli autori erano, attratti dal sogno di guadagnare quanto quelli di Superman (Siegel&Schuster), gli allora poco più che ventenni Bob Kane e Bill Finger, anche se il ruolo ideativo di quest’ultimo venne riconosciuto adeguatamente solo molto tempo dopo. Di giorno, Batman conduce una vita apparentemente svogliata e indolente, ma di notte diventa un giustiziere implacabile con quel travestimento da pipistrello scelto per gettare nel panico i malviventi. Un giustiziere miliardario, Batman, al secolo Bruce Wayne, erede dell’immensa ricchezza di famiglia: una ricchezza che, come per il Conte di Montecristo, gli permette di attuare liberamente i suoi piani. Ma qui l’istintiva ossessione di vendetta si mescola con il più razionale desiderio digiustizia, e alla lotta senza quartiere contro quel mondo del crimine che gli ha rubato tragicamente il padre e la madre: una lotta condotta insieme all’inseparabile giovane assistente Robin e al suo alter ego femminile (Batgirl) e contro una schiera di malvagi, primo fra tutti il sadico e folle Joker.

Un successo così rapido ed esplosivo non poteva rimanere confinato nel mondo dei fumetti. Cinema e tv hanno capito presto la potenza espressiva e narrativa del personaggio. Tanti gli attori che lo hanno interpretato: da Adam West (protagonista di una famosaserie televisiva degli anni Sessanta) a Michael Keaton, Val Kilmer eGeorge Clooney. Per arrivare a Christian Bale, protagonista della più recente trilogia cinematografica che ri-racconta tutta la saga: “Batman Begins” (2005), “Il Cavaliere Oscuro” (2008) e “Il Cavaliere Oscuro-Il Ritorno” (2012). Secondo quanto annunciato, il prossimo volto di Batman dovrebbe essere quello di Ben Affleck. In tv, poi, non si contano le avventure animate, spesso in coppia con Superman o in squadra con altri supereroi della Dc Comics. Anche nel mondo dei videogiochi Batman è ben presente.

Per conoscere da vicino il personaggio consigliamo di leggere le sue avventure a fumetti pubblicate dalla Lion Comics, che ha sede a Novara, le monografie “Batman” di Scott Beatty (Fabbri Editore, 2002) e “I segreti del Cavaliere Oscuro. Batman Story” di Alessandro Bottero (Iacobelli Editore, 2012) e la fondamentale autobiografia di Bob Kane “Batman & Me”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...