Bilancio della IX edizione della Festa del libro e della lettura di Ostia

DIARIO DI UNA “FESTA”: LA CULTURA SI FA ACCOGLIENZA E SOLIDARIETA’, DAL QUARTIERE AI PAESI IN VIA DI SVILUPPO

1L’avvio dell’adozione a distanza di un bambino povero del Malawi attraverso la Onlus “Seconda Linea Missionaria” e la preparazione di decine di pacchi-dono natalizi per le famiglie più bisognose assistite dalla Caritas della parrocchia di S.Monica. E’ questo il bellissimo risultato ottenuto dalla raccolta fondi di solidarietà promossa durante la nona edizione della “Festa del libro e della lettura di Ostia” che si è svolta nel Teatro-Salone della parrocchia di S.Monica l’1 e il 2 dicembre scorso. Un risultato straordinario che chiunque potrà rafforzare sostenendo, su Facebook, la “Festa del libro Online”, vetrina virtuale con tantissimi libri messi a disposizione ad offerta libera.

Ma torniamo alla Festa. Prima di tutto, sono stati tantissimi i bambini e i ragazzi che hanno potuto prendere (ad offerta libera, appunto) i libri destinati alla loro fascia di età da Booky, il pesciolino-lettore testimonial della manifestazione. E’ una realtà che ci2 conforta sempre. Anche l’organizzazione “Save the children”, di recente, ha detto che i bambini e i ragazzi hanno bisogno, per crescere, più di libri che di cellulari. 

Inoltre, la Festa ha regalato al pubblico alcuni incontri ricchi di umanità e di contenuti. In camicia rossa “garibaldina”, Ermanno Rosati, direttore artistico della Scuola di musica “Acqua Rossa” di Ostia, ha lanciato a tutti l’invito a far uscire il musicista che c’è in ognuno di noi, illustrando il suo straordinario progetto che lega l’attività musicale alla partecipazione sociale e alla crescita civile.3

Per non parlare, poi, dell’incontro con i finalisti dell’ultima edizione del Premio nazionale di letteratura “Massimo Di Somma” per inediti, presenti Monia Iori, vincitrice con il romanzo “Il faro” (chi ne volesse una copia può scrivere all’indirizzo assclementeriva@gmail.com), Simonetta Cioccoloni e Valentina Rizzi. Particolarmente toccante e suggestivo anche l’incontro con i finalisti dell’ultimo Concorso nazionale “Un mare di poesia”, destinato a bambini e ragazzi, con Federico Macrì (vincitore), Valerio Salvi e Alice Rampioni. Ne approfittiamo per invitare i più piccoli a partecipare alla nuova edizione del Concorso, la quinta, consultando il bando sul sito www.unmaredipoesia.org (la serata finale si terrà il 16 marzo 2013 presso i Parchi della Colombo, a Roma).

4Denso di messaggi sulla necessità di un Natale sobrio, solidale e spirituale è stato anche l’incontro con gli scrittori sul tema “Natale di crisi, Natale di pace”: Cinzia Baldini, Mariateresa Cimino, Marco D’Amico, Marina Duccillo, Alfio Giuffrida, Patrizia Ruscio, Pino Scaccia, Salvatore Spoto, Antonietta Tiberia e Sandro Torella. A sorpresa, l’incontro è stato arricchito dalla piacevole presenza dei Jalisse, il duo musicale che nel 1997 ha vinse il Festival di Sanremo con la famosissima “Fiumi di parole” e che ora si ripropone con il video “Tra rose e cielo”: hanno parlato del loro impegno nel campo dell’educazione scolastica, regalandoci momenti indimenticabili di simpatia e di spettacolo.

Di grande impatto, poi, la mostra ospitata nella Festa5 con le opere dei tre artisti Mario Rosati, Pietro Olivieri e Letizia De Rosa: l’incontro fra libri e quadri è quanto mai suggestivo e suggerisce percorsi estetici assolutamente originali, oltre che ricchi di valori. Abbiamo anche presentato la rivista “Cultura e dintorni”, diretta da Luca Carbonara, una rivista giovane ma già molto agguerrita, capace di portare avanti un ideale di cultura validissimo, ispirato ai grandi ideali della ricerca intellettuale, del pluralismo, della tolleranza e della serietà professionale (per chi volesse conoscerla meglio, il sito è http://www.culturaedintorni.it).

6

Altra sorpresa della Festa, la gradita visita di Mons. Paolo Schiavon, accompagnato dal parroco-prefetto di S.Monica, Mons. Giovanni Falbo. Mons. Schiavon è il Vescovo ausiliare di Roma per il settore sud e successore quindi di Mons. Clemente Riva, vescovo rosminiano (1922-1999), apostolo del dialogo ecumenico e interreligioso, figura alla quale si ispira l’omonima Associazione che organizza tre volte l’anno la Festa del libro di Ostia. Mons. Schiavon ci ha incoraggiati a proseguire nel nostro impegno, sottolineando il valore educativo dei libri e la forza socializzante della cultura.

Ringrazio poi di cuore i coordinatori dei vari incontri: Michele Gentile e Raffaella Ravano per il Concorso di poesia (durante il quale sono intervenuti anche la poetessa Bice Sabatini e il prof. Sergio Ronci), Sandro Capodiferro (Premio Di Somma), Ruggero Pianigiani (Incontro con i Jalisse e gli scrittori), ma anche i volontari dell’ufficio stampa della “Clemente Riva”: Chiara Ferraro, Riccardo Troiani, Simona Di Michele e Ilaria Salzano. Un profondo ringraziamento anche ai consiglieri del XIII Municipio di Roma che sono intervenuti al dibattito aperto della domenica pomeriggio (Lodovico Pace e Antonio Caliendo), alla Banca di Credito Cooperativo-Agenzia di Ostia per il sostegno dato alla manifestazione e ad Andrea Buda per il bellissimo servizio fotografico, pubblicato integralmente sulla pagina Facebook della Festa.

Non mi resta che rivolgere agli affezionati lettori di “Prisma” il brindisi finale della Festa!!!!

7

Annunci

»

  1. Ermanno Rosati ha detto:

    L’associazione Acqua Rossa ringrazia la Festa del Libro per l’opportunità che ha dato, a me di sfoggiare la camicia rosso-sedia-garibaldina, a tutta l’Associazione di raccontare ciò che facciamo.
    Grazie a Gianni, e a Chiara Ferraro, che ha reso possibile questo incontro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...