PRISMA di Gianni Maritati

Cultura, spettacolo e voglia di vivere (meglio)

TACCUINO:

MARTEDI’ 7 FEBBRAIO (ORE 18-20), INCONTRO CON LO SCRITTORE SANDRO CAPODIFERRO PRESSO LA SEDE DEL COMITATO DI QUARTIERE OSTIA NORD (PARCO CLEMENTE RIVA, VIA DELLE BALENIERE, 240). L’AUTORE PARLERA’ DEI SUOI ROMANZI “STORIE DA UN SOGNO” E “FIORI DI AGAVE SULLA COLLINA DELLE FATE”.

THE HELP”, DAL ROMANZO AL FILM: UN APPELLO ALLA LIBERTA’

Se pensiamo al colore della pelle dell’attuale Presidente degli Stati Uniti, sembra impossibile che agli inizi degli anni Sessanta l’America fosse soffocata da un sistema sociale chiuso, intollerante e razzista. Sono passati cinquant’anni, non secoli o millenni, e fa bene ricordare quei tempi per non dimenticare mai il dovere (e il “piacere”) della tolleranza, i valori del rispetto e dell’inclusione sociale, la sfida dell’accoglienza e della solidarietà nel superamento di ogni forma di razzismo e di pregiudizio.

Per questo giunge puntuale il film “The Help”, dal romanzo d’esordio di Kathryn Stockett, best seller internazionale pubblicato in Italia da Mondadori. La storia è ambientata a Jackson, capitale dello Stato americano del Mississippi. Skeeter, una ragazza bianca, aspirante giornalista, vuole scrivere un libro sulle condizioni di vita delle governanti nere, alle quali spesso viene affidata l’educazione dei piccoli delle famiglie bianche, magari per compensare l’”assenza” delle madri… Skeeter ne coinvolge due, in questo coraggioso e innovativo progetto, trasformando il processo della scrittura in una testimonianza dolorosa e attualissima di emarginazione, di umiliazioni e di diritti negati, in una formidabile presa di coscienza, in una avventura di libertà contro il conformismo culturale e la segregazione razziale.

I tempi cambiano velocemente, negli anni Sessanta, e il film, sulle tracce del romanzo, sembra raccontare la nascita di una nuova società guardando anche a questo nostro presente per nulla immune da tentazioni razzistiche. Ma è il romanzo che ti resta più “dentro”, con quella prosa che sa di cose vere e che popola la nostra fantasia di personaggi vivi e naturali. E della loro vicenda esistenziale fatta di sofferenza, di libertà e di riscatto.

NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE”

Spesso un trauma può produrre, oltre ad una dolorosissima esperienza, la spinta giusta per ritornare sui nostri passi, rimediare agli errori commessi e ritrovare finalmente noi stessi, il giusto rapporto con gli altri e i veri valori della vita. E’ quello che succede al personaggio interpretato da Paola Cortellesi nel film “Nessuno mi può giudicare”, che ha avuto un grandissimo successo al cinema e che ora è disponibile per l’home video grazie a 01 Distribution. E’ un bel film corale (nel cast fra gli altri Raoul Bova e Rocco Papaleo) che racconta la storia di Alice, una signora dell’alta borghesia romana rimasta vedova (il marito muore in un incidente) e costretta a fare il mestiere più antico del mondo per sopravvivere insieme al figlio di 9 anni (l’aiuterà Eva, una escort professionista). Alice dovrà trasferirsi nel variopinto scenario sociale del Quarticciolo, a Roma, ma sarà proprio qui che Alice ritroverà se stessa (e anche l’amore). L’ex signora snob e insensibile imparerà a camminare nell’incubo in cui è precipitata, ad allargare i propri orizzonti, a rispettare gli altri e, soprattutto, a non giudicare sulla base di pregiudizi e apparenze. Insomma, per lei una vera e propria lezione di vita. Il film, però, ha il pregio di trasmettere un bel messaggio in modo assolutamente godibile e divertente, ispirandosi alla tradizione della migliore commedia all’italiana.

MAX PEZZALI, VENT’ANNI DI CANZONI (E UN ROMANZO)

 In questo 2012, il cantautore Max Pezzali festeggia vent’anni di carriera. “Hanno ucciso l’uomo ragno”, realizzato con gli 883, è uscito infatti nel 1992. Il primo album da solista, “Il mondo insieme a te”, risale al 2004, mentre il più recente (“Terraferma”) al 2011. Ma qui ci piace ricordare la sua (finora unica) “incursione” nel mondo dei libri, che risale al 2008, quando Pezzali pubblica il romanzo “Per prendersi una vita” (edito da Baldini Castoldi Dalai). Il libro racconta l’esperienza di quattro ragazzi (Andrea, Gianluca, Marco e Adamo) che nell’estate del 1988, dopo gli esami di maturità, decidono di fare un viaggio in macchina che cambierà per sempre le loro vite. Il gruppo si propone di andare a Londra (con tappa ad Amsterdam) per partecipare all’atmosfera più elettrizzante e modaiola d’Europa e assistere al concerto punk del loro idolo, Joe Strummer, ex leader del gruppo dei The Clash. Ma uno dei ragazzi muore in “tragiche” circostanze che gli altri non riveleranno a nessuno, mantenendo uno stretto segreto: Adamo precipita dalle bianche scogliere di Dover, poco prima del rientro in Italia, in seguito ad un improvviso litigio scoppiato con Marco, che poco prima scopre di averlo come “rivale” in amore. Vent’anni dopo, i tre superstiti, ormai più o meno “sistemati” in termini di lavoro e famiglia, decidono di rifare quel viaggio, di rivivere quella traumatica esperienza, di fare un bilancio del passato e riflettere su quale svolta dare al loro futuro… Il romanzo, in cui si riflette lo stile giovanilistico e informale dei testi delle canzoni di Max Pezzali, è una meditazione “musicale” sul valore dell’amicizia, sulla fragilità dei sogni, sulla possibilità di riscattare la perdita delle nostre illusioni.

SUL NUMERO PRECEDENTE DI “PRISMA” ABBIAMO SEGNALATO “I PASSI E IL SILENZIO. A PIEDI, SULLE STRADE DI CHIARA D’ASSISI”. RICORDIAMO QUI CHE GLI AUTORI SONO MONICA CARDARELLI E FRANCESCO GALLO E CHE IL LIBRO E’ PUBBLICATO DALLE EDIZIONI PORZIUNCOLA.

APPUNTAMENTI E INIZIATIVE DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “CLEMENTE RIVA” DI OSTIA:

  • OGNI MARTEDì DALLE 18 ALLE 20, “PUNTO DI RACCOLTA E DIFFUSIONE LIBRI” PRESSO LA SEDE DEL COMITATO DI QUARTIERE OSTIA NORD (VIA DELLE BALENIERE, 240)

  • 19 FEBBRAIO: STAND AL MERCATINO DI VIA DELLE BALENIERE

  • 17-18 MARZO, SETTIMA “FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA DI OSTIA” PRESSO LA PARROCCHIA DI S.MONICA

  • SU FACEBOOK: “FESTA DEL LIBRO ONLINE”

ABBIAMO RICEVUTO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...