PRISMA

Cultura, spettacolo e voglia di vivere (meglio)

IL RICCIO”, QUANDO I LIBRI CREANO RELAZIONI UMANE

La lettura è un’attività solitaria: ognuno di noi è “solo” di fronte a quelle pagine scritte che arricchiscono la nostra cultura e la nostra interiorità al riparo dai ritmi quotidiani e da qualunque tipo di disturbo. Ma esistono alcune “eccezioni”: la mamma (o il papà) che legge le favole ai figli, il sacerdote che legge il Vangelo a Messa, l’insegnante che legge il passo di un romanzo in classe… Qui la lettura assume una dimensione sociale, educativa, spirituale. Esiste poi un “terzo livello” ed è quello che viene in mente guardando film come “Il riccio”, tratto dal best seller francese “L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery (il libro è pubblicato in Italia dalle Edizioni E/O, mentre il film è disponibile in blu-ray grazie alla Eagle Pictures). Qui assistiamo al passaggio dalla lettura come momento personale e comunitario ai libri come fonte di relazioni umane. I tre protagonisti della storia (una oscura e malinconica portinaia, un’adolescente che progetta di togliersi la vita e un distinto vedovo giapponese) si “incontrano” grazie ad un processo di reciproco “smascheramento”. In particolare, la portinaia e il giapponese si “incontrano” grazie alla comune passione per Tolstoj. Non solo. All’eleganza esteriore dell’ambiente che la circonda (un palazzo dell’alta borghesia parigina) la portinaia, chiusa a riccio nella sua grigia esistenza, oppone l’eleganza interiore della sua cultura e della sua passione per la musica, l’arte e il cinema, oltre che naturalmente per la letteratura: sul retro della portineria esiste una stanza nascosta, inaccessibile a tutti fuorché alla ragazzina, che contiene migliaia di libri…

Ebbene, è con questo spirito che vi invitiamo alla prossima edizione, la sesta, della “Festa del libro e della lettura di Ostia” che si svolgerà come sempre nel Salone parrocchiale di Santa Monica sabato 19 e domenica 20 novembre: lo spirito del “riccio” che cerca l’amicizia e la complicità di altri “ricci” per fare festa nel nome della cultura, dei buoni libri, dello scambio di idee e di esperienze, della solidarietà.

Qui sotto pubblichiamo il Programma con tutti i nostri sponsor che naturalmente ringraziamo fin d’ora per la loro partecipazione e il loro sostegno. Come ringraziamo gli autori che interverranno, i volontari dell’Associazione culturale “Clemente Riva” che organizza la Festa, i sacerdoti di S.Monica e tutti coloro che vorranno unirsi a noi in questi due giorni: i libri ci aiuteranno ad intrecciare relazioni umane e a fare festa con quelle storie e quei personaggi che, nati nel mondo della fantasia, trovano casa nel nostro cuore.

SESTA “FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA DI OSTIA”

IL PROGRAMMA COMPLETO E AGGIORNATO

(PARROCCHIA S.MONICA, PIAZZA S.MONICA, 1, OSTIA LIDO-ROMA)

SABATO 19 NOVEMBRE

10-13: Apertura della Festa con il “mercatino della solidarietà” e le esperienze di lettori e scrittori (interventi liberi)

13-15: Pausa

16.30: Incontro con Silvia Grassi e Gianluca Cavino, autori del saggio “Ecologia, nuovo viaggio attraverso i quattro elementi” (Ouverture Edizioni)

17: “Penne rosa”. Incontro con le scrittrici di Linee Infinite Edizioni: Cinzia Baldini (“Non nobis Domine”), Anna Maria Funari (“L’isola dei graziati”) e Bice Sabatini (“Parole come soffioni”)

18: Incontro con Alfio Giuffrida, autore dei romanzi “L’anno del Nino” e “Deserto verde” (Aracne Editore)

18.30: Incontro con Giulio Mancini, giornalista e autore del saggio “Tra Roma ed il Mare – Storie di Acilia e dintorni” (Publidea95)

19-20: Alla ricerca delle nostre radici: il “modello” Ostia Antica, città cosmopolita e solidale. Incontro con Salvatore Spoto, giornalista e scrittore

DOMENICA 20 NOVEMBRE

9: Apertura della seconda giornata

11: Lancio della terza edizione del Concorso “Un mare di poesia” promosso dall’Associazione culturale “Clemente Riva”. Con Michele Gentile, Ruggero Pianigiani e la responsabile dell’Editrice DPC, Raffaella Ravano

11.30: Incontro con Mirko Polisano, autore di “Storie Lontane. Racconti di vita in Afghanistan” (Editrice DPC)

12: “Verso il Natale”. Incontro sulle novità editoriali proposte dalla Libreria Leoniana-Lateranense

13-15: Pausa

16: Incontro con Patrizia Palese e Claudio Barbero, autori del libro di racconti “Gli infiniti volti dell’amore” (Linee Infinite Edizioni)

16.30: Incontro con Alessandro Gisotti, autore del saggio “11 settembre. Una storia che continua” (Effatà Editore)

17: Incontro con Sandro Capodiferro, autore del romanzo “Fiori di agave sulla collina delle fate” (Edizioni Libreria Croce)

17.30: Incontro con Maria Teresa Cimino, autrice del romanzo “Il traditore. Memorie di Marco Celio Centurione” (Cult Editore)

18: Incontro con Pino Scaccia, autore del saggio “Lettere dal Don” (Edizioni Rai-Eri)

18.30: “Mal d’Africa”. Incontro, fra musica e parole, con Pino Cangialosi (direttore della IYI Orchestra) e la Compagnia delle Lettere /// 19: Conclusioni

Ufficio stampa: ilaria.salzano@hotmail.it // Siamo anche su Facebook!

Gli incontri sono moderati da Gianni Maritati. Per tutti un buono-caffè offerto dal “Bar Prestige” di Ostia. Sarà presente anche uno stand dell’Associazione “Amici Alzheimer” per una raccolta fondi di solidarietà.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...