PRISMA

Cultura, spettacolo e voglia di vivere (meglio)

ANCHE I CARTOONS RACCONTANO L’UNITA’ D’ITALIA

Lo vedremo su Rai Due dopo l’estate e s’intitolerà “Il generale e i fratellini d’Italia”. Parliamo di un nuovo film d’animazione che racconta a bambini e ragazzi il nostro Risorgimento, protagonista un topolino, anzi un “nobiltopo di corte” che vive nella Reggia sabauda, a Torino, e che per una serie di incredibili circostanze diventa testimone oculare e perfino consigliere di Garibaldi durante la Spedizione dei Mille… Alcune scene del film, prodotto dalla Rai, sono state presentate in anteprima alla quindicesima edizione del festival internazionale dell’animazione “Cartoons on the Bay” che si è svolta di recente in Liguria, organizzato come sempre dalla Rai che tra l’altro ha anche potenziato l’offerta di cartoni animati con due canali digitali (Rai Yoyo e Rai Gulp) oltre che su Raidue. Tra film e serie tv, il disegno animato si conferma come un linguaggio universale, capace di raccontare il mondo che cambia e di fare memoria del nostro passato più prezioso; capace di esaltare i valori dello sport e la forza del gruppo (la serie “Spike Team”) o la magia senza tempo della danza (“I balletti di Vanessa”). Soprattutto, il cartoon è più che mai il regno della fantasia, dove puoi trovare un cucciolo d’elefante con le ali (“Dixiland”) e personaggi fatti con batuffoli di lana (“Mofy”). Accanto ai classici come la Pimpa e l’Ape Maia, Geronimo Stilton e le Winx, arriveranno sugli schermi della Rai tanti nuovi personaggi come le tenere “Formiche” di Fabio Vettori. Intanto, “Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi”, il cartoon dedicato a Giovanni Falcone e a Paolo Borsellino, diventa un appassionante oltre che educativo gioco da tavolo in cui i bambini sono chiamati a formare un pool antimafia e a catturare quanti più latitanti possibile (è gratuito e si pagano solo le spese di spedizione: le richieste vanno inviate a info@larcadarte.it).

JAMES BLUNT, MENESTRELLO “ANTIDEPRESSIVO”

S’intitola “Some kind of trouble” l’ultimo disco di James Blunt: il cantautore inglese, ex ufficiale di Sua Maestà britannica, esploso nel 2006 con il singolo “You’re beatiful”, è impegnato in un tour mondiale per lanciare questa sua terza prova, con canzoni che vanno dritte al cuore sia per la loro freschezza melodica che per i testi, ispirati ad una vena malinconica e riflessiva molto personale e coinvolgente ma a tratti anche all’ottimismo e alla voglia di leggerezza. Lo spirito del disco è nell’immagine di copertina: la vita è un volo, ma tutto andrà bene perché c’è qualcuno che ci prenderà fra le sue braccia…

L’OROLOGIO PARALLELO” (LINEE INFINITE EDIZIONI, PAGINE 188, EURO 12) E’ DISPONIBILE IN TUTTE LE LIBRERIE, IN PARTICOLARE IN QUELLE FELTRINELLI, NEI BOOKSHOP VIRTUALI E AD OSTIA LIDO PRESSO “MONDOLIBRI”, VIA DELLE GONDOLE, 35, TEL. 065646426, email negozio.roma8@mondolibri.it:

* http://it-it.facebook.com/pages/LOrologio-Parallelo/179633738749935?v=info

* http://www.mybook.it/orologio-parallelo

* http://lorologioparallelo.blogolis.com

* http://www.lineeinfinite.net/portal/index.php

CALENDARIO

* 23 MAGGIO: terza edizione del “Premio Nanà – Nuovi scrittori per l’Europa”, presso la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, via IV Novembre, 149 (ore 10-13)

* 28-29 MAGGIO: quinta edizione della “Festa del libro e della lettura di Ostia” presso S.Monica dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia

* GIUGNO: cerimonia per l’intitolazione ufficiale del Parco “Clemente Riva” ad Ostia (via delle Baleniere, di fronte al civico 240, Comitato di quartiere Ostia Nord)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...